lunedì 13 settembre 2010

Un atleta chiamato cavallo... un buon risultato finalmente!


Primo bis assoluto nella mia breve esperienza podistica... si tratta dell'Atleta chiamato cavallo, gara organizzata dalla ASD Sportiamo che si svolge all'ippodromo di Montebello.

A differenza dello scorso anno i km passando da 4 a 8, con top runner che corrono assieme agli amatori e master: quindi 10 giri totali più rettifilo finale. Prendono il via parecchi atleti, io mi metto in disparte con il mio amico Enzino, e parto questa volta con le mie belle (e leggere) Mizuno Ronin 2. Partenza molto ma molto guardinga, considerata la cronica mancanza di riscaldamento, e un discreto pranzo consumato il quel di Suban, con tanto di tagliata di manzo, insomma, un pranzetto leggero leggero... il primo giro lo concludo 92° (!!!), infatti dietro a me al momento della partenza ci sono, come al solito, ben pochi corridori... Il terreno è veramente ostico e ostile, soprattutto in curva, il terreno è fin troppo morbido e si formano varie buche stile spiaggia, tanto che la via più conveniente era fare la curva all'interno e i rettilinei all'esterno, dove il terreno era ben più compatto... Tutto sommato mi sento abbastanza bene, non forzo assolutamente perché non voglio ripetere la pessima esperienza dell'anno scorso, dove per stare dietro al gruppo il primo giro ho fatto gli altri quattro come un cadavere... comincio a rimontare, anche se già alla fine del terzo giro il vincitore (Daris) mi doppia... alla fine è un buon 68° posto, in tempo reale il cronometro dice 36'53'' ed il passo sarebbe leggermente superiore ai 4'30'' al km, tenendo conto che la gara è un po' più lunga degli 8 km dichiarati,... ritiro il bel pacco gara (uno dei motivi principali per cui ho partecipato, devo essere onesto!) e finalmente me ne vo a casa contento e fiducioso per la gara successiva (19 settembre, Euromarathon Muggia - Koper).


KM Tempo Passo Posizione
Giro1 0,8 0:03:46 4'43"92
Giro3 2,4 0:11:05 4'37" 79
Giro5 4 0:18:22 4'35" 72
Giro7 5,6 0:25:38 4'34" 69
Giro9 7,2 0:33:00 4'35" 69
Arrivo 8 0:36:53 4'36" 68

4 commenti:

Rupikaber ha detto...

L'anno scorso non mi era sembrato tanto male il fondo, più compatto di quello che mi sarei aspettato. Forse domenica scorsa, con le piogge dei giorni precedenti, s'è un po' rammollito tutto.
Bella progressione! Ma migliora con il riscaldamento, dai!

mjaVale ha detto...

Quel fondo lo scorso anno l'ho ODIATO, e proprio per questo motivo quest'anno non ho fatto il bis!
Sembri in forma, ci si becca domenica ;-)

Marco Angileri ha detto...

ero in forma prima di correre ieri sera con lo stefanello... una passione... vedremo... domenica cmq a meno di pazzie dell'ultimo minuto l'idea è quella di far fondo e basta...

Marco "Zanger" ha detto...

Concordo: sembrava di correre sulla spiaggia e per n pesantone come me la cosa era veramente una tragedia!
:-)